Grande successo per l’assemblea annuale ANMIG Pisa

PISA – Si è svolta domenica 19 settembre l’Assemblea annuale dell’Associazione Nazionale Mutilati Invalidi di Guerra (ANMIG), presso la sede storica di Via Romiti a Pisa.

di Antonio Tognoli

I nuovi documenti storici arrivati dalla sede ANMIG di Volterra
L’esecuzione dell’inno di Mameli

Dopo l’esecuzione dell’inno di Mameli ad aprire i lavori la Dott. Ellena Pioli, presidente della sezione di Pisa nonché presidente Regionale ANMIG, che ha ricordato con un minuto di silenzio i militari e i civili caduti in guerra.

Sono molto emozionata – ha esordito la Dott. Ellena Pioli – perché finalmente dopo la pandemia questo è il primo incontro in presenza con una nutrita presenza nella nostra sede”. Quest’anno nonostante la pandemia l’Associazione è stata presente a molte iniziative. Mi piace ricordare per esempio la mostra sulla grande guerra a Calci e i dialoghi sulla liberazione organizzata dal Comune di Pisa e la giornata contro la violenza sulle donne. Il nostro archivio, inoltre, si è arricchito, grazie ai nuovi storici documenti della sezione di Volterra. Ricordo che il 21 settembre ci attende la giornata mondiale della Pace. Ne approfitto per ringraziare tutti i partecipanti ringraziando chi ci ha dato per queste occasione una grande mano per organizzare questa giornata“.

Claudio Betti presidente Nazionale ANMIG

Durante l’assemblea ha preso la parola il Prof. Claudio Betti, presidente nazionale ANMIG: “In questi due anni abbiamo molto sofferto per la pandemia. Per qualcuno è stata una sorta di terza guerra mondiale. La nostra associazione vive di storia e ha inglobato molte persone, uomini e donne al suo interno. Voglio ricordare una frase dei tanti editoriali di Gino Strada, una grande persona che ha fatto molto contro la guerra con le sue associazioni “Ho scoperto che nella guerra perdono tutti”. E su questo non c’è cosa più vera. La nostra è una missione da portare avanti così come hanno fatto i nostri genitori, dimostrando di portare avanti gli ideali di pace, fratellanza, solidarietà e accoglienza. Grazie a tutti“.

Matteo Trapani, consigliere comunale Pd

Durante l’assemblea che ha visto intervenire tutti i presidenti delle varie sezioni ANMIG è intervenuto Matteo Trapani, in veste di consigliere comunale PD: “ANMIG concorrere con forza a unire le diversità della città e a far sì che Pisa sia una città aperta. Ci dovrebbe sempre essere un dialogo aperto civico e sociale. La memoria non deve essere qualcosa che si tramanda, ma vivere ogni giorno la storia. Ognuno di noi può fare tanto per questo obiettivo“.

Sandra Munno assessore alle politiche educative del Comune di Pisa

A concludere i lavori dell’assemblea Sandra Munno, assessore alle politiche educative con delega alla disabilità del Comune di Pisa. “Ringrazio l’ANMIG per l’invito e ne approfitto per portare il saluto del Sindaco Michele Conti il quale non è potuto intervenire a questa assemblea. I messaggi che ha lanciato l’Anmig sono quelli di guardare al futuro attraverso il passato, inserendo la scuola nei vostri progetti. Le nostre scuole hanno bisogno di associazioni come la Vostra, che non dimentica che cosa è accaduto. La pandemia ci ha reso più fragili togliedoci parecchie certezze. È stata una guerra silente. Credo che dopo la pandemia le nuove generazioni sono più pronte di prima e sapranno ripartire più forti di prima. Grazie all’Anmig per tutto quello che sta facendo“.

La giornata si è conclusa con il pranzo sociale dell’ANMIG Pisa presso il ristorante “Da Rino” in Via Aurelia, a cui hanno partecipato oltre cento tra soci e simpatizzanti.

ORGANIGRAMMA CONSIGLIO DIRETTIVO ANMIG PISA.

Presidente: Ellena Pioli. Vice presidente: Nadia Cortesi. Segretario: Riccardo Ghignola. Tesoriere: Luciano Bertini. Consiglieri: Marianna Scola, Graziella Andolfi, Gioia Marazzini.

Collegio Sindacale: Marco Bassi, Lucia Gullo, Maria Pia Pellegrini

Consiglieri supplenti: Alberto Filetti, Laura Perini, Federico Trascinelli, Eleonora Cappuccio

Sindaci supplenti: Alessandro Bertini, Serena Di Pede, Marcello Bassi.

Delegato effettivo congresso nazionale: Ellena Pioli

Delegato supplente congresso nazionale: Nadia Cortesi


By