Grande successo per la festa hippy al Podere della Zia

VALTRIANO DI FAUGLIA – Metti una sera a cena al “Podere della Zia” a Valtriano di Fauglia per ripercorrere quello che è stato il passato e dimostrare che niente passa mai di moda.

Soprattutto se si parla di “Figli dei fiori”, la serata a tema organizzata dall’Agenzia Clair de Lune di Irene Ceneri e Marco Tinti, che ha fatto registrare il sold-out nel ristorante in Loc. Pugnano. Oltre cento persone hanno avuto modo di passare una serata diversa, ricordare il passato in un luogo immerso nel verde cantando e ballando con la musica live del gruppo musicale Deya Voodoo Blues Band. La comica livornese Laura Petracchi ha intrattenuto il pubblico presente, con le sue originali barzellette che hanno strappato come al solito applausi e risate. “La cultura hippy era un movimento giovanile che ha avuto inizio negli Stati Uniti nel corso degli anni sessanta e si è diffuso in tutto il mondo – ha detto Irene Ceneri titolare dell’agenzia Clair de Lune – voglio ringraziare tutti quelli che hanno partecipato a questa serata che ci ha riportato un po’ tutti indietro nel tempo e ci ha fatto rivivere momenti del passato. C’è stata una grande adesione, siamo andati ogni aspettative”. Dato il successo l’Agenzia Clair De Lune ha già programmato altre sue serate a tema al “Podere della Zia” per il 17 e il 24 settembre prossimo.

By