Giuseppe Giovinco: “Se facciamo la partita è difficile batterci”

PISA – L’autore del gol che ha dato i tre punti al Pisa, Giuseppe Giovinco loda la prestazione della squadra e dice no ai fischi della squadra a L’Aquila e dedica il gol alla sua compagna Elisa.

“Il gol e stato bello, adesso dobbiamo continuare così.. Tutte le punizioni che ho calciato quest’anno le ho calciate sul primo palo questa volta ho voluto cambiare ed è andata molto bene. Le squadre che affrontiamo si chiudono sempre ed è difficile trovate il gol. Nel primo tempo ho avuto anche altre occasioni, ma per poco non sono riuscito a segnare. L’importante e’ averlo fatto nella ripresa. Chi fischia, non mi riferisco ad oggi, non fa del male a noi, ma al Pisa e questo non va bene”.

20141101-215439.jpg

GIUSEPPE GIOVINCO

Tornando sul momento del Pisa dice: “L’avversario del Pisa siamo noi. Se noi entriamo in campo per fare la partita è difficile batterla. Napoli ha avuto un problema fisico in allenamento e non è potuto essere della partita”.

By