Giovanni Lamioni ha fatto tappa a Pisa

PISA – Giornata intensa per Giovanni Lamioni, candidato indipendente a presidente della Regione Toscana sostenuto dalla lista “Passione per la Toscana – Lamioni Presidente”, nata dal patto tra liste civiche e le forze politiche di Area Popolare. Anche per l’imprenditore toscano la campagna elettorale è entrata nel vivo.

image

“Bisogna letteralmente ribaltare la visione e l’essere della Regione, e liberarci da quello che oggi è un vero e proprio ‘stato centrale’ che raddoppia quello nazionale, che opera in modo verticistico e burocratico. Un’istituzione matrigna, che cancella una delle più grandi ricchezze storiche della nostra terra: l’autonomia e il valore delle nostre comunità e dei nostri Comuni, oggi mortificati, spremuti come limoni e messi nell’impossibilità di rappresentare e soddisfare aspettative e bisogni della nostra gente. La Regione deve essere una sorta di Federazione dei nostri territori e dei nostri Comuni, il punto di sintesi e raccolta di un governo solidale delle nostre meravigliose diversità” ha detto Lamioni stamani, alla presentazione dei candidati delle liste per la circoscrizione di Pisa, avvenuta presso la bella sede del comitato elettorale, in via San Martino 69. Alla presenza dei simpatizzanti, il capolista Raffaele Latrofa ha commentato: “Lamioni è un vero rappresentante della società civile, un uomo che non vive di politica. Attorno a lui potrà essere costruito in Toscana un progetto di centrodestra sano e alternativo al sistema di potere del centrosinistra”.

By