GeSTe, cambio al vertice: Riccardo Baglini, nuovo amministratore unico

SAN GIULIANO TERME – Cambio al verdice di GeSTe, la società in-house del comune di San Giuliano Terme.

È infatti giunto a termine il mandato dell’amministratore unico Alfio Coli. Gli subentra l’ingegner Riccardo Baglini, selezionato dal comune attraverso un apposito bando. “Ringrazio Alfio per l’impegno speso in questi anni per GeSTe – interviene il sindaco Sergio Di Maio – Le responsabilità di cui Alfio si è fatto carico, affrontandole con assoluta serietà e professionalità, sono state veramente tante. Se oggi GeSTe è una realtà importante del nostro territorio, pronta ad espandere il suo raggio di attività anche oltre i confini del comune, è soprattutto merito suo”.

La società GeSTe è nata nel 2007 come evoluzione di Farmasangiuliano, soggetto a capitale interamente pubblico creato nel 2005 per la gestione dei servizi farmaceutici. Inizialmente pensata per gestire i servizi operativi a sostegno delle attività scolastiche, come il trasporto e la refezione, GeSTe è negli anni cresciuta fino a diventare il referente unico del comune per la quasi totalità dei servizi strumentali sul territorio. “Per la nomina del nuovo amministratore unico – spiega il sindaco Sergio Di Maio – il comune ha pubblicato lo scorso 10 ottobre un apposito bando. L’intenzione era quella di individuare una figura dalle spiccate doti manageriali che potesse permettere negli anni del suo incarico un ulteriore passo nello sviluppo di GeSTe sul piano societario e lavorativo”.

La scelta finale è ricaduta, come detto su Riccardo Baglini, laureato in ingegneria e con una lunga e comprovata esperienza esperienza tecnica, giuridica e amministrativa in ambito gestionale. “Al nuovo amministratore unico di GeSTe i miei auguri e quelli di tutta l’amministrazione per un buon lavoro – conclude il sindaco Di Maio – Sono convinto che saprà svolgere il suo lavoro con competenza e dedizione”.

By