Gennaro Gattuso: “Bene così, ma bisogna migliorare tanto”

PISA – Mister Gennaro Gattuso analizza a tutto tondo la vittoria su L’Aquila.

“Non è stato facile anche se abbiamo vinto per 3-0. Non mi gaso per questa vittoria. La classifica la guardo ed è importante ma la vittoria di oggi non deve esaltarci. Sull’1-0 potevamo beccare l’1-1 e in quel momento la partita poteva cambiare. Noi dobbiamo migliorare, sbagliamo in modo superficiale e per quello non sto tranquillo, perché non vedo la squadra mia. Il mio staff e’ un martello pneumatico per provare le cose, a me dà fastidio quando la squadra fa delle cose che non dovrebbe fare. Il calcio è una cosa seria, non è uno sport dove ci si può rilassare. Lisuzzo e’ avvelenato, dovrebbero tutti prendere esempio da lui. Da giocatore ero un “cagnaccio”, da allenatore a me piace vedere una squadra che gioca a calcio, in questa categoria che io tre mesi fa non conoscevo questa categoria, dove ci vuole gente “cazzuta”. Montella da secondo attaccante è uno che attacca sempre la profondità, da prima punta fa fatica”.

By