Fi-Pi-Li: grazie ad un emendamento del Pdl non si pagherà il pedaggio

PISA – Grazie a un emendamento del Pdl non ci sarà il pedaggio sulla superstrada Fi-Pi-Li, “che la Giunta regionale intendeva introdurre con la legge finanziaria 2013”.

Lo scrive in una nota il gruppo Pdl in Consiglio regionale, spiegando che un apposito emendamento presentato dal consigliere regionale Nicola Nascosti, sottoscritto anche da Alberto Magnolfi (capogruppo) e Alessandro Antichi, è stato accolto all’unanimità dalla commissione affari istituzionali, durante l’esame della legge finanziaria 2013.

“Per il 2013 – commenta Nascosti – il pericolo è scampato. Credo che parlare di pedaggio in una situazione come quella in cui versa la Fi-Pi-Li sia un insulto all’intelligenza di ciascuno. Registro con soddisfazione, e per questo ringrazio anche i colleghi di maggioranza che hanno debitamente accolto lo spirito costruttivo della mia proposta, come il buon senso abbia prevalso in tutti”.

Per il consigliere Pdl, “certo il problema finanziario collegato alla ristrutturazione e messa in sicurezza dell’arteria esiste eccome, ma pretendere di introdurre il pedaggio prima di ogni adeguamento strutturale e, persino, prima del progetto esecutivo dell’opera, ci sembrava davvero insostenibile”.

Fonte: Ansa

You may also like

By