Ettore Mendicino attaccante del Siena: “Pisa- Siena e ‘ una partita che si carica da sola!”

PISA – Durante la trasmissione “il Nerazzurro” di Massimo Marini è intervenuto telefonicamente, l’attaccante del Siena ex Salernitana Ettore Mendicino.

di Maurizio Ficeli

Ettore come vedi questa gara di domenica prossima fra Pisa e Siena?

“Sicuramente è una partita che si carica da sola ed ha un certo fascino visto il blasone delle due squadre. Noi veniamo da due vittorie, una in Coppa e l’altra in campionato e siamo però un pò acciaccati, ma chiunque e’ subentrato fino a questo momento ha sempre fatto bene, speriamo che rientri al più presto Burrai, la società ha fatto ricorso per potergli togliere la squalifica e Celiento, che son due giocatori importanti per il nostro impianto di gioco”.

Riguardo al Pisa invece che informazioni hai?

“Ho seguito il Pisa, tra l’altro ho molti amici che giocano lì, una squadra con nomi importanti, organizzata e che sta facendo bene e poi una piazza, quella di Pisa, con un grande pubblico”.

Che obiettivi ha questo Siena?

“L’obiettivo è quello di vincere, il fatto di chiamarsi Siena ci obbliga a questo, la società ci ha messo a disposizione una rosa adeguata, ma noi dobbiamo pensare partita per partita. Sarà un confronto molto aperto, quello col Pisa”.

Mendicino saluta anche Alberto Pelagotti ospite in studio della trasmissione di ieri sera…

“Ci siamo conosciuti nell’under 19 ed in un’altra rappresentativa di serie B e’ un bravo ragazzo”.

Foto tratta da Fedelissimo On line

By