Esuberi Camp Darby: il prefetto Tagliente tenta la mediazione

PISA – Il prefetto di Pisa, Francesco Tagliente, ha ricevuto il vertice territoriale di Camp Darby nella persona di Lawrence Kilgore, accompagnato dal direttore del personale, Antonio Bacci, e dal responsabile italiano della base Usa, colonnello Raffaele Iubini.

Le problematiche. Si è parlato delle vertenze sindacali in atto  e dei problemi occupazionali per i lavoratori di Camp Darby, a seguito della decisione da parte del governo Usa di ridimensionare il numero dei lavoratori della base.

Incontro voluto dalla Cisl. La mediazione tra Prefettura di Pisa e Governo Usa è stato fortemente voluto dal segretario della Fisascat/Cisl Vittorio Salsedo, ricevuto la scorsa settimana dal vertice della prefettura, insieme con il responsabile della Cisl di Camp Darby Claudio Croce.

Le richieste. La delegazione sindacale ha lamentato il mancato rispetto, da parte dell’amministrazione americana, delle procedure di legge per i licenziamenti dei 43 lavoratori che dal 1° ottobre resteranno discoccupari. Il general manager Lawrence Kilgore si è dichiarato molto attento alle richieste dei lavoratori e alle relazioni con i sindacati, con i quali ha calendarizzato incontri settimanali.

Date e numeri. Inoltre ha precisato che, alla data del 10 agosto, dei 160 lavoratori del settore interessato alla riorganizzazione, quelli per i quali l’amministrazione Usa non riuscirà ad offrire una ricollocazione e che, pertanto, rischiano effettivamente il licenziamento, sono 9. In seguito alla mancata accettazione della mobilità per la base Usa di Vicenza, si trovano nella stessa condizione altri 34 dipendenti. Il rappresentante di Camp Darby si è mostrato impegnato a tentare di trovare una soluzione per ridurre ulteriormente il numero delle persone che resteranno senza lavoro. La problematica dei lavoratori della base Usa è da tempo all’attenzione della Prefettura. L’argomento, infatti, era stato già affrontato lo scorso 19 luglio, nel corso di una visita di cortesia del prefetto a Camp Darby.

You may also like

By