Enel, nei prossimi giorni lavori di modernizzazione in città

PISA – Prosegue il piano di Enel Distribuzione per la modernizzazione e l’automatizzazione della rete elettrica a Pisa.

Dopo aver già operato nelle scorse settimane in varie zone della città, nei prossimi giorni le squadre operative Enel effettueranno lavori per manutenzione e rinnovo impianti, attraverso l’installazione di nuovi sezionatori motorizzati per la tele gestione della rete elettrica, nelle aree di via Vittorio Veneto, via Duca d’Aosta e limitrofe, via IV Novembre, via Monte Grappa e limitrofe, nonché in corso Italia dove peraltro saranno attivate nuove linee interrate di bassa tensione per una migliore distribuzione dei carichi.

Gli interventi devono essere eseguiti in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono interruzioni programmate che Enel, grazie a bypass da altre linee, ha diviso su più giorni e ha circoscritto a gruppi ristretti di utenze, anche se a trarre benefici saranno porzioni più estese di città. I clienti sono informati attraverso affissioni nelle zone interessate. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati. Il Gruppo Enel è presente sul territorio anche con il Punto Enel di Pisa in via Battisti 69, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 15:00, per ogni questione commerciale inerente elettricità e gas.

Questo il piano dei lavori:

· Venerdì 13 novembre, dalle ore 11:00 alle 12:00, Pisa, come da volantinaggio alcuni civici di via Vittorio Veneto, via Medaglie d’oro, via Battelli, via Pellizzi, via Duca d’Aosta.

· Venerdì 13 novembre, dalle ore 15:00 alle 16:00, Pisa, alcuni civici di via XXIV Maggio, via IV Novembre, via Monte Grappa, via Gobetti, via Filzi, via Colorni.

· Lunedì 16 novembre, dalle ore 8:30 alle 14:00, Pisa, Corso Italia civ. da 102 a 114, da 120 a 128, da 132 a 142, 146; via Cottolengo civ. 1, da 2 a 6.

By