Emergenza alluvione: via libera ai fondi della Camera di Commercio

PISA – Via libera della Camera di Commercio di Pisa per lo stanziamento di fondi alle imprese alluvionate della provincia. A comunicarlo Federico Pieragnoli e Federica Grassini, rispettivamente direttore e presidente di ConfcommercioPisa.

I vertici dell’Associazione pisana esprimono un “sincero ringraziamento alla Camera di Commercio di Pisa per aver compreso tempestivamente la gravità della situazione, decidendo conseguentemente di stanziare contributi a favore delle imprese e dei negozi alluvionati. Adesso si tratterà di verificare tempi e modalità di erogazione di questi fondi. Nel frattempo, l’invito che facciamo alle imprese è quello di repertare e fotografare tutti i danni subiti, in attesa di compilare il modulo della domanda di risarcimento danni. I nostri uffici, dislocati nelle sedi di Pisa e Pontedera sono a disposizione per questo”.

Un ringraziamento alla sensibilità della CCIAA di Pisa è espresso anche da Alessandro Simonelli, presidente di Confcommercio Ponsacco, in questi giorni impegnato personalmente in sopralluoghi presso le aziende alluvionate: “Ringrazio la CCIAA per avere accolto la nostra richiesta presentata nelle ore immediatamente successive l’alluvione. Ponsacco ha subito danni molto gravi e il nostro auspicio è quello che la disponibilità di questi fondi possa arrivare quanto prima. Bisonga che i bandi siano pronti quanto prima. Il rischio è che alcune di queste attività e negozi sommerse non facciano in tempo a risollevarsi da questo disastro. In vista della presentazione delle domande di risarcimento, invito le imprese ponsacchine a contattarmi e a mandarmi tutto il materiale utile all’indirizzo alex.simonelli@gmail.com”.

SOTTO GRASSINI E PIERAGNOLI

20140210-170001.jpg

You may also like

By