Due bici rubate ritrovate dalla Polizia restituite ai legittimi proprietari

PISA – Due bici rubate e ritrovate due giorni fa dalla Polizia di Stato sono state restituite ieri ai legittimi proprietari grazie alla punzonatura.

Funziona, dunque, il servizio di marchiatura delle biciclette, lanciato da Pisamo orami sei anni fa e che prevede proprio la punzonatura meccanica del telaio della due ruote a pedali con un codice che poi verrà inserito in un registro nazionale e in un database comunale associato al nome del proprietario. In questo modo, quindi, in caso di eventuale furto e ritrovamento, la restituzione del mezzo sarà praticamente automatica.

20141115-144100.jpg

Il servizio di registrazione ha un costo di cinque euro e include anche il rilascio di un documento di proprietà, un adesivo che evidenzia la marcatura e un trattamento antiruggine permanente. La punzonatura viene effettuata al deposito bici di Pisamo di via Galluppi lunedi, mercoledi, venerdi e sabato dalle 9 alle 12 e il martedi e il giovedi dalle 14.30 alle 17

By