Delegazione turca a Palazzo Gambacorti

PISA – Una delegazione turca composta da professori dell’Università di Çukurova (Adana), guidata dal Rettore Prof. Dr. Mustafa Kibar e da rappresentanti della Municipalità di Yüreğir, sempre della provincia di Adana, guidata dal sindaco Sig. Mahmut Çelikcan, è stata ricevuta questa mattina a Palazzo Gambacorti dall’assessore alla cultura Dario Danti.

20141218-153859.jpg

L’incontro conclude una visita di alcuni giorni nella nostra città, in cui la delegazione turca ha incontrato rappresentanti di Istituzioni Scientifiche, Università, Enti Locali per definire comuni programmi di ricerca e di lavoro per il prossimo futuro. La Municipalità di Yüreğir conta circa 600.000 abitanti e comprende al suo interno anche un’area industriale tra le più attive di tutta la Turchia. Nel territorio di Yüreğir ricade l’antico sito di Misis dove dal 2012 un gruppo italiano guidato da Giovanni Salmeri (Università di Pisa) e da Anna Lucia D’Agata (CNR-Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico) conduce uno scavo archeologico in collaborazione con la Municipalità e il Museo Archeologico di Adana. Una collaborazione questa tra istituzioni scientifiche ed enti locali finora di notevole successo, che potrebbe essere di esempio anche per il nostro paese. I monumenti medievali (fortificazioni e torri in particolare) presenti nel territorio di Yüreğir suggeriscono del resto a prima vista una collegamento con Pisa che potrebbe essere approfondito stabilendo rapporti nei settori turistico e culturale e utili confronti nell’ambito della programmazione della produzione industriale.

La delegazione era composta per la Municipalità di Yüreğir, da Mahmut Çelikcan (sindaco), Zulfu Celik (vice sindaco), architetto Fatma Seda Yoya, Sabri Tari; per l’Università di Çukurova: Mustafa Kibar (rettore), Azmi Yalcin (vice rettore), Harun Arikan

By