Dal 20 settembre riapre il Cineclub Arsenale di Pisa

PISA – Nuova stagione e vecchie buone abitudini per il Cineclub Arsenale di Pisa, che da Lunedì 20 Settembre riapre con una programmazione ricca di incontri con autori, prime visioni di qualità e film in lingua originale.

Palma d’onore alla carriera all’ultimo Festival di Cannes, il maestro Marco Bellocchio sarà in presenza all’Arsenale Sabato 25 Settembre per presentare alle 18.30 e 21.00 “Marx può aspettare”, il suo ultimo film dedicato al fratello prematuramente scomparso.

Vincitore di numerosi premi, tra cui un Nastro d’Argento ed un Ciak d’Oro arriva quindi “Regina”, opera prima di Alessandro Grande, che sarà in sala Mercoledì 22 alle 21.00 per incontrare il pubblico in sala in un evento in collaborazione con l’Associazione Culturale Calabrese Esperia.

In prima visione in programma il finlandese “L’uomo che non voleva vedere Titanic“, vera grande sorpresa della 77a Mostra del cinema di Venezia, l’incredibile “Jodorowsky’s Dune“, sul film mai realizzato più famoso della storia del cinema, e “Drive my car” di Ryûsuke Hamaguchi, vincitore del Premio per la Miglior sceneggiatura all’ultimo Festival di Cannes, mentre in versione originale arriva il nuovo film di Paul Schrader “Il collezionista di carte“.

I biglietti in prevendita per gli eventi e la programmazione sempre completa e aggiornata su www.arsenalecinema.com

By