CUS Pisa volley femminile sconfitto a Cecina 3-0

Cecina – CUS Pisa 3-0
Parziali: 25-22, 25-23, 25-22
Masotti, Vicari, Ferrari, Cicconardi, Pizzolini, Guttadauro, Teglia, Grassi, Paolini, Sergi, D’Andrea, G. Casarosa, S. Casarosa, Piozzi, Angelucci. All. Orsolini

Anche il CUS Pisa volley femminile perde nel weekend nero delle squadre agonistiche cussine. Contro il Cecina però arriva una sconfitta che non demotiva la squadra, saldamente ai vertici del campionato.
LA GARA – Si è trattato di una gara equilibrata anche se in condizioni di disagio data la palestra molto fredda e senza riscaldamento. La squadra non è riuscita a esprimere il suo gioco si sempre facendo bene solo a tratti contro una formazione forte, in ottima crescita e con una palleggiatrice da categoria superiore che ha fatto soffrire la prima linea cussina. Ottimo l’impegno e l’unione della squadra con le giocatrici che si sono sempre aiutate a vicenda. Nota dolente l’infortunio della Paolini (nella foto) che è stata portata al pronto soccorso durante il terzo set nel quale il CUS era in vantaggio di tre punti e stava tentando di riaprire la partita.

GIOVANILI – Buona vittoria per le giovanili femminili under 16 che hanno battuto in trasferta 3-0 la polisportiva Casarosa. Si è trattato di una sfida a senso unico che permette alla squadra di Cicconardi di mantenere il quarto posto in campionato con 12 punti in classifica. La stagione vedrà ancora 3 gare da giocarsi entro gennaio 2015 che permetteranno di stilare la graduatoria per poter accedere alle fasi successive. Ecco le giocatrici della squadra under 16: Bonanni, Maggi, Gremigni, Ceccarini, Rossi, Conti, Casella, Sbrana, Signorini, Esposito, Rocchi.

By