CUS Pisa Rugby battuto dal Sesto Rugby in trasferta

Sesto Rugby – CUS Pisa 13-9
Formazione del CUS Pisa Rugby: Minichino, Ricciotti (20’ st Montanaro), Sperti, Torre, Parisi, Annecchini, Chisari, Pratali, D’Amico, Ferri, Viglione, Bertini (10’ st Corradini), Ponziani, Risaliti, Ostuni. A disposizione Pacini, Degani, Allenatori Natale – Sediani.

Il CUS Pisa Rugby incassa una sconfitta per 13 punti a 9 in casa del Sesto Rugby al termine di 80 minuti vissuti all’insegna dell’equilibrio.

LA GARA – I sestesi partono meglio e si insediano nella metà campo pisana; dopo una serie di attacchi ben tamponati dai gialloblu, i padroni di casa riescono a marcare la loro prima meta non trasformata al 15mo sugli sviluppi di una rolling maul. Il resto della prima frazione è tutto di marca cussina: Ferri e compagni attaccano ed inducono i sestesi a commettere diversi falli; sfruttando queste occasioni, Ostuni centra i pali con due calci piazzati portando il CUS in vantaggio (5-6 all’intervallo, ndr). Nella ripresa un momentaneo black out degli universitari consente ai padroni di casa di scavare il solco della vittoria, 8 punti frutto di una meta (sempre sugli sviluppi di una rolling maul) ed un calcio piazzato. I cussini accorciano le distanze al 25mo con Ostuni su calcio piazzato, ma l’assedio finale alla linea di meta del Sesto non aggiunge altri punti al tabellino degli universitari che perdono così la loro terza partita in questo campionato.

ANALISI – Al termine del girone d’andata il CUS Pisa Rugby occupa la quarta piazza in classifica, ad un passo dal podio. Le sconfitte del quindici universitario sono state rimediate proprio con le prime tre forze di questo campionato, tutte formazioni esperte della serie C1. Ferri e compagni hanno ampiamente dimostrato di potersi confrontare alla pari con queste realtà; ma la rosa pisana è anche cosciente del fatto che certe differenze si possono colmare solo con l’esperienza ed il lavoro di gruppo. Per questo motivo il CUS Pisa Rugby Senior non andrà in vacanza e continuerà ad allenarsi in vista dei prossimi impegni ufficiali in programma nel 2015.

CLASSIFICA – Amatori Prato 33 punti, Rugby Lucca e Sesto Rugby 25, CUS Pisa Rugby 22, Empoli Rugby 15, Amatori Cecina Cadetta 12, Etruschi Livorno 10, Union Tirreno Cadetta 9, Arieti Arezzo 5, Mugello Rugby 2.

By