Cna Fita. Riccardo Bolelli confermato presidente nazionale Ncc-bus

PISARiccardo Bolelli già presidente di Pisa, regionale e nazionale è stato confermato nel corso del consiglio nazionale di mestiere, presidente nazionale Ncc-bus.

Tra i principali punti del suo nuovo programma di mandato il rinnovo del contratto nazionale di categoria, la riforma del TPL, la formazione e la battaglia contro la la carenza degli autisti.

Grande soddisfazione per CNA Pisa che vede il suo presidente provinciale e regionale di nuovo alla guida nazionale della categoria Ncc-bus.

Tutto il merito va al lavoro che abbiamo svolto lo scorso mandato e che va riconosciuto a tutta la struttura regionale e territoriale, in particolare Davide Pecci, Nicola Tosi, Luca Tonini, Caterina Frallonardo, Giulia Melighetti e Sabrina Perondi – ha detto il presidente nazionale Bolelli subito dopo la riconferma -. L’obiettivo sarà andare avanti sul programma e stimolare il governo soprattutto in merito alla problematica della carenza di autisti: abbiamo già una proposta per formare giovani autisti e meccanici di cui vi è un disperato bisogno. Sarà quindi nostra intenzione istituire un tavolo di confronto, il più velocemente possibile, con le altre confederazioni nazionali, sindacati dei lavoratori e governo con l’obiettivo di ricevere dei sussidi e creare un Academy formativa di autisti e meccanici, poiché non è possibile che in un momento di ripresa come questo si debba stare fermi per la carenza di personale. Lo trovo inaccettabile e indecente’. Proprio da qui parte il mio nuovo mandato

By