Settore giovanile

Le news del settore giovanile del Pisa

PISA – In attesa del ritorno in campo della Primavera di mister Marco Masi risultati positivi per le squadre giovanili del Pisa Sporting Club.

Campionato UNDER 17
Cremonese-Pisa 3-2

Campionato UNDER 16
Empoli-Pisa 1-3

Campionato UNDER 15
Empoli-Pisa 4-2

Campionato UNDER 13
Pisa-Livorno9 6-2

Campionato UNDER 13
Pisa-Spezia 2-2

Campionato ESORDIENTI 2009
Pisa-Calci 2-2

Campionato ESORDIENTI 2009
Fornacette-Pisa 4-4

Campionato ESORDIENTI 2010
Pisa-Mda 5-0

Campionato PULCINI 2011
Pisa-Freccia Azzurra 2-0

PISA – Buone notizie anche per la squadra della Primavera 2 nerazzurra che all’esordio ha sconfitto la Ternana (3-1) allenata dall’ex nerazzurro Ferruccio Mariani.

TERNANA – PISA 1-3

TERNANA. Morlupo, Canale, Brascaglia, Ly (1’st Manucci), Cardoni (36’ st Quirino), De Luca, Falanga (1’ st Monaldi), Lamberti, Toffanin (16’ st Persio Pennesi), Kelo, Benedetti. A disposizione. Cupi, Bartolocci, Giordano, Marietti, Mecarini, Nunzi, Sabatini. All. Ferruccio Mariani

PISA. Falsettini, Aliboni, Andreano (41’ st Macchi), Ceccanti (41’ st Matteoli), Fischer (32’ st Biagini), Innocenti (32’ st Signorini), Lepri (32’ st Pecchia), Mendes, Panattoni, Seck, Spina. A disposizione. Luci, Felleca, Giorgi, Nannetti, Sabia, Sebastiano, Stigliano. All. Daniele Paffi

ARBITRO: Francesco D’Eusanio di Faenza (Carrelli-Romano).

RETI: 17’ Lepri, 25’ st Lamberti, 38’ st Panattoni, 47’ st Matteoli

NOTE. Ammoniti Innocenti, Panattoni

PISA – È arrivato il momento del debutto per due importanti formazioni del settore giovanile del Pisa Sporting Club.

Questo weekend partiranno infatti i campionati Primavera 2 e Under 17 con i giovani nerazzurri impegnati rispettivamente a Terni e sul terreno amico contro l’Alessandria. Ecco il programma:

Campionato PRIMAVERA 2
Ternana-Pisa (sabato, ore 15.00)
Stadio “Cicioni”, via Ferri, Terni.

Campionato UNDER 17
Pisa-Alessandria (domenica, ore 15.00)
Stadio “San Cataldo”, via De Ruggiero 1, Pisa

PISA – La Lega Nazionale Professionisti Serie B ha ufficializzato la composizione dei due gironi del prossimo campionato Primavera 2 che prenderà il via il sabato 11 settembre.

PISA NEL GIRONE B. I giovani nerazzurri sono stati inseriti nel girone B. Ecco la composizione: Ascoli, Benevento, Cesena, Cosenza, Crotone, Frosinone, Lazio, Perugia, Pisa, Reggina, Salernitana, Spezia, Ternana.

PISA – Adesso è ufficiale, dalla prossima stagione il campionato Primavera 1 sarà a 18 squadre. È stato deciso al termine della riunione svoltosi mercoledì 9 giugno nella sede della Figc.

“Il Consiglio ha approvato la riforma dei Campionati Primavera con immediata trasformazione del format del Primavera 1 che passa da 16 a 18 squadre con 2 retrocessioni e 4 promozioni dal Primavera 2. A regime, dalla stagione sportiva 2022/23, il campionato Primavera 1 sarà composta da 18 squadre (3 retrocessioni), il Primavera 2 da 32 squadre (3 promozioni e 2 retrocessioni), il Primavera 3 da 24 squadre (2 promozioni e 2 retrocessioni) e il Primavera 4 da 26 squadre ( 2 promozioni)”.

“Contestualmente è stata abolita la norma che vincolava la partecipazione della squadra Primavera al campionato di competenza della prima squadra”.

Nel campionato ancora in corso di svolgimento non è ancora chiaro se ci saranno i play out per decidere le retrocessioni o se a retrocedere saranno le ultime due della classe: Ascoli o Lazio.

PISA – Si chiude con un pareggio (1-1) la stagione agonistica 2020-2021 della Primavera 2 del Pisa Sc al “Pagni” di Peccioli contro il Frosinone.

I giovani nerazzurri chiudono la stagione a quota 19 punti in coabitazione con la Reggina al decimo posto. Alla rete di Luciani nel primo tempo per i ciociari, ha risposto Panattoni nella ripresa per i nerazzurri. Ad inizio gara però era stata annullata una rete di Susso Bamba su una posizione dubbia di offside che l’arbitro ha considersto tale.

PISA – FROSINONE 1-1

PISA. Colnago, Fischer (25′ st Del Rosso), Mauro, Macchi, Edu Mengue (33′ st Romiti), Penco, Arapi, Hanxhari (25′ st Sabia), Panattoni (40′ st Barillà), Sibilio (1′ st Bertini), Susso. A disposizione. Selmi, Gaffi, Pasquini, Romeo, Cenni, Falconi, Falsettini. Allenatore Paffi.

FROSINONE. Palmisani, Mugeri (13′ st Bruno), Coccia, Santarpia, Schiavella, Santi, Peres (13′ st Potenziani), Battisti (33′ st Selvini), Luciani, D’Agostino (8′ st Di Palma), Piacentini (33′ st Orlandi). A disposizione. Marasca, Vecchi, Mattarelli. Allenatore Coccia.

ARBITRO: Roberto Lovison di Padova (Paggiola-De Nardi)

RETI: 28′ pt Luciani, 25′ st Panattoni.

NOTE: Ammoniti Del Rosso e Santarpia. Recupero: 1′ pt; 4′ st.

PISA – Torna l’appuntamento con i Camp Estivi del Pisa Sporting Club.

Nel rispetto dei protocolli vigenti in materia di prevenzione da Covid 19 la società nerazzurra torna ad offrire questa bellissima opportunità a bambini e bambine nati tra il 2008 e il 2016.

Saranno tre le settimane a loro interamente dedicate nella splendida location del Centro Sportivo “Zara” di Coltano (campi in sintetico e in erba naturale), sotto gli occhi di istruttori qualificati e tecnici del settore giovanile nerazzurro e con la possibilità di usufruire dei servizi ristorante, piscina e giochi/attività.

Date di svolgimento:
1° settimana: 14-18 giugno
2° settimana: 21-25 giugno
3° settimana: 28 giugno-2 Luglio

Per qualsiasi informazione e per poter già formalizzare la propria iscrizione è possibile inviare una mail all’indirizzo giovanile@acpisa1909.it oppure contattare il Pisa Store di via Cesare Battisti al numero 0507213847, oppure direttamente il referente del Centro Sportivo “Zara” Andrea Marconcini al 328.9610068.

Foto tratta dal sito www.pisachannel.tv

PISA – Niente da fare per la Primavera del Pisa Sporting Club superata nettamente (3-0) dal Pescara che, sul terreno amico, festeggia con questo successo la vittoria del campionato e la promozione in Primavera 1.

È stata una gara sempre condotta dagli abruzzesi e a nulla è servito il tentativo di rimonta dei nerazzurri attesi adesso dagli ultimi due impegni della stagione, entrambi sul terreno amico del “Masoni” di Fornacette: Cosenza (mercoledì, ore 15) e Frosinone (sabato, ore 15).

PESCARA – PISA 3-0

PESCARA. Sorrentino, Longobardi, Mancini, Kuqi, Chiacchia (82′ Sakho), Veroli, Chiarella (87′ Monaco), Tringali, Blanuta (46′ Seck), Mercado (63′ Dieye), Belloni (82′ Stampella). A disposizione. Recchia, Staver, Pedicone, D’Aloia, Caliò, Salvatore. Allenatore Iervese.

PISA. Falsettini, Fischer (67′ Edu Mengue), Mauro, Bechini (77′ Macchi), Gaffi (67′ Romeo), Del Rosso, Arapi, Bertini (57′ Hanxhari), Susso, Andreano, Falconi (57′ Panattoni). A disposizione. Colnago, Selmi, Pasquini, Romiti, Penco, Sabia. Allenatore Paffi.

Arbitro. Nicolae Sfira di Pordenone (Pappagallo-Centrone).

Reti. 31′ Blanuta, 35′ Blanuta, 78′ Seck.

Note. Ammoniti: Kuqi, Hanxhari. Recupero 2′ pt; 4′ st.

La foto di Susso Bamba è tratta dal sito www.pisachannel.tv

FORNACETTE – Finisce 1-1 la sfida fra Pisa e Benevento del campionato Primavera 2 e succede tutto nel finale al “Masoni” di Fornacette con il vantaggio di Falconi e il pari in pieno recupero per i campani di De Francesco.

Resta la prestazione notevole dei giovani nerazzurri che guadagnano un altro punto importante per la classifica nel suo importante processo di crescita.

PISA – BENEVENTO 1-1

PISA. Colnago, Arapi, Mauro, Pasquini, Gaffi, Penco, Hanxhari, Bertini (1’ st Falconi, 47’ st Edu Mengue), Panattoni, Andreano (32’ st Munno), Sabia (12’ st Cenni). A disposizione. Falsettini, Selmi, Biagini, Romeo, Sebastiano, Signorini, Del Rosso. Allenatore Paffi

BENEVENTO. Diglio, Riccio (23’ st Perlingeri), Todisco, Alfieri, Talia, De Francesco, Masella, Strazzullo, Thiam, Agnello (39’ st Sorrentino), Garofalo. A disposizione. Gervasio, Barillotti, Vitale, Gennarelli, Olimpio, Moschini, Giampaolo. Allenatore Romaniello

ARBITRO. Rinaldi della sezione di Bassano del Grappa

RETI: 88′ Falconi (P), 93′ De Francesco (B)

NOTE: Ammoniti Riccio, Todisco, Masella. Recupero 2’ pt; 3’ st.

I RISULTATI

Pisa – Benevento 1-1

Pescara – Napoli 4-3

Lecce – Frosinone 2-0

Spezia – Crotone rinviata

Reggina – Salernitana 2-0

Cosenza – Entella 3-1

LA NUOVA CLASSIFICA

Pescara 31

Lecce 26

Entella 21

Benevento 16

Spezia, Crotone 15

Pisa e Cosenza 14

Frosinone 12

Napoli 11

Reggina 10

Salernitana 3

FORNACETTE – Prosegue la striscia positiva della Primavera nerazzurra che al “Masoni” di Fornacette sfiora addirittura il quarto successo consecutivo impattando (0-0) con il Pescara, ma potendo davvero recriminare per un paio di occasioni mancate di un soffio, specie nel finale con Cenni che dopo aver eluso l’intervento di Sorrentino si è visto respingere sulla linea la palla dei tre punti.

PISA – PESCARA 0-0

PISA. Colnago, Arapi, Mauro (44′ st Macchi), Bechini, Masetti, Del Rosso, Hanxhari (26′ st Lepri), Bertini (35′ st Penco), Panattoni, Munno (1′ st Mazzei), Susso (26′ st Cenni). A disposizione. Falsettini, Gaffi, Romiti, Edu Mengue, Pasquini, Falconi, Sabia. Allenatore Paffi.

PESCARA. Sorrentino, Longobardi, Pedicone, D’Aloia, Chiacchia, Veroli, Chiarella, Tringali, Blanuta (37′ st Seck), Mercado (37′ st Salvatore), Belloni (11′ st Calio). A disposizione. Klan, Mancini, Palmenteri, Dieye, De Marzo, Calio. Allenatore Iervese.

ARBITRO: Luca Zucchetti di Foligno (Trasciatti-Melchiorre).

NOTE: Ammonito Masetti. Recupero 1′ pt; 4′ st.

PISA – Non si ferma il cammino dei giovani nerazzurri che nel recupero del Campionato Primavera 2 superano di slancio anche il Napoli (3-1) facendo valere appieno il fattore campo del “Masoni” di Fornacette.

Terzo successo di fila dopo quelli ottenuti contro Salernitana (3-1) e Reggina (2-1).

Il Pisa Sporting Club è partito subito forte mettendo in difficoltà i campani e trovando prima il meritato vantaggio con Mauro e poi il gol del raddoppio con Panattoni. Nella ripresa forcing del Napoli che però, dopo aver accorciato le distanze con Ambrosino, non è più riuscito ad impensierire i nerazzurri che nel finale hanno pure triplicato con Del Rosso dopo aver ripetutamente sfiorato la marcatura con rapide ed efficaci azioni di rimessa.

PISA – NAPOLI 3-1

PISA. Colnago, Arapi, Mauro (30′ st Penco), Bechini, Masetti, Del Rosso, Hanxhari, Bertini (30′ st Macchi), Panattoni (30′ st Sabia), Andreano (3′ st Mazzei), Cenni (18′ st Susso). A disposizione. Falsettini, Romiti, Edu Mengue, Gaffini, Pasquini, Munno, Falconi. Allenatore Gabriele Paffi.

NAPOLI. Daniele, Potenza (7′ st Amoah), Guarino, Cataldi, Spedalieri, Barba, Umile (7′ st Sami), Iaccarino (12′ st Pesce), Furina (1′ st Ambrosino), Vergara, Acampa (40′ st Di Dona). A disposizione. Pinto, Sepe, Nzila, Romano. Allenatore Emmanuel Cascione.

ARBITRO. Adalberto Fiero di Pistoia (Zezza-Pressato).

RETI. 27′ pt Mauro (P), 35′ pt Panattoni (P) , 27′ st Ambrosino (N), 47′ st Del Rosso (P) .

NOTE. Espulso Cataldi (N) al 38′ st per doppia ammonizione. Rec. pt 0′; st 5′

FORNACETTE – Prima sconfitta nel nuovo anno, sul campo “Masoni” di Fornacette per la Primavera del Pisa Sc che esce comunque a testa alta dopo una prestazione di valore contro il Lecce (0-1)

Gli avversari hanno saputo trovare la via del gol e sono stati molto bravi a difendere il vantaggio fino alla fine: inutili gli assalti dei ragazzi di Masi che anche nel recupero sono stati bloccati soltanto da uno strepitoso intervento del portiere pugliese.

Con questo risultato il Lecce si porta al comando del girone B del campionato Primavera 2 a quota 12 punti, con una lunghezza di vantaggio sul Crotone e due sul Pescara in zona play.off. Il Pisa Sc rimane invece a quota tre punti.

IL TABELLINO DEL MATCH: PISA – LECCE 0-1


PISA: Colnago, Fischer, Mauro, Macchi (35’st Falconi), Gaffi, Penco, Sabia (1’st Susso), Andreano (1’st Sibilio), Panattoni (22’st Munno), Arapi, Lepri (22’st Bertini). A disposizione. Falsettini, Rossi, Romeo, Hanxhani, Edu Mengue, Del Rosso. Allenatore: Marco Masi.

LECCE: Borbei, Pierno, Scialanga, Macri (35’st Pascalau), Ciucci, Gianfreda, Piazza (8’st Burnete), Vulturar, Otremarini (35’st Doss Reis), Ortisi (35’st Ancora), Mancarella (19’st Camensek). A disposizione. Viola, Pani, Bianco. Allenatore Grieco.

ARBITRO:Matteo Centi di Viterbo (D’Ascanio-Minafra).

RETI: 28’ st Ortisi

NOTE: Ammoniti Panattoni, Ortisi. Recupero 0’ pt ; 5’ st

PISA – Arriva un altro pareggio per la Primavera del Pisa che nel match casalingo con il Crotone si fa rimontare al termine di una partita bella ed intensa.

Ancora passi in avanti comunque per i ragazzi di Masi opposti ad un avversario di assoluto valore.

PISA – CROTONE 2-2

PISA. Falsettini, Arapi, Mauro, Macchi, Bechini, Penco, Bertini (26′ st Mazzei), Lepri, Susso, Sibilio (33′ st Cenni), Andreano (41′ st Munno). A disposizione. Selmi, Romiti, Pasquini, Del Rosso, Sabia, Falconi. All. Marco Masi.

CROTONE. Pasqua, Mignogna, Periti, Timonneri (23′ st D’Andrea), Brescia, Esposito, Simone, Manglaviti, Maesano, Trotta (35′ st Torromio), Bilotta. A disposizione. Ferrucci, Alessio, Frustaglia, Palermo, Ranieri, Sinopoli, Vrenna. All. Galluzzo.

ARBITRO. Emanuele Frascaro di Firenze (Ceccon-Valente).

RETI. 12′ st Susso, 18′ st Bertini, 39′ pt Trotta (rigore), 38′ st Maesano.

NOTE. Ammoniti Mauro, Trotta, Esposito, Simone. Espulso Arapi al 47′ st. Recupero 0′ pt; 3′ st.

PISA – Importante pareggio in rimonta (3-3) per i nerazzurri di mister Marco Masi che sul difficile campo del Benevento raccolgono il primo punto in campionato.

Buon pareggio per la squadra di Marco Masi sotto 1-3 ad inizio ripresa, riesce a riagguantare la sfida in pieno recupero con le reti di Susso e il rigore di Sibilio accordato dopo un fallo di mano di Vitale in area. Prova di gran carattere della formazione di Masi che pian piano sta prendendo fiducia.

BENEVENTO – PISA 3-3

BENEVENTO (4-3-3): Quartarone; Bracale (48′ Caserta), Ciaravolo (80′ Bottiglieri), Vitale, Perlingieri; Alfieri, Talia, Pietroluongo (84′ Cesarano); Garofalo (80′ Onda), Sorrentino (84′ Troqe), Agnello. A disp. Diglio, Strazzullo, Foggia, Gennarelli, Olimpio, Giampaolo, Moschini. All. Romaniello

PISA (4-3-1-2): Falsettini; Romeo (65′ Munno) (75′ Sabia), Romiti, Bechini, Mauro; Arapi, Del Rosso (46′ Hanxhari), Andreano (65′ Bertini); Lepri; Susso, Sibilio. A disp. Selmi, Pasquini, Macchi, Gaffi, Penco, Mazzei, Cenni, Falconi. All. Marco Masi

ARBITRO : Ancora della sezione di Roma 1 (Ass Tchato di Aprilia e Catallo di Frosinone)

RETI: 17’pt Sorrentino (B), 22’pt Lepri (P), 33’pt Alfieri (B), 23’st Agnello (B), 43’st Susso (P), 49’st Sibilio su rig. (P)

LA CLASSIFICA

CROTONE 6 PUNTI
LECCE 6
COSENZA 6
PESCARA 3
REGGINA 3
SALERNITANA 3
VIRTUS ENTELLA 3
BENEVENTO 1
PISA 1
SPEZIA 0
FROSINONE 0
NAPOLI 0

FORNACETTE – Inizia con una sconfitta il cammino del Pisa in campionato del Pisa nel campionato Primavera. Al “Piero Masoni” di Fornacette la squadra di Marco Masi viene sconfitta (1-0) dalla Virtus Entella.

PISA SC – VIRTUS ENTELLA 0-1

PISA SC:  Falsettini, Arapi, Mauro, Macchi, Bechini, Penco (57′ Romeo), Susso (84′ Sabia), Sibilio, Panattoni, Andreano (65′ Mazzei), Bertini (57′ Hanxhani). A disp. Selmi, Romiti, Pasquini, Gulli, Munno, Gaffi, Cenni, Falconi. All. Marco Masi.

VIRTUS ENTELLA: Balducci, Bruno, Prosdocimi (86′ Maresca), Scalderalla, Grosso, Garbarino, Andreis (65′ Garbarino L.), Falla, Villa (86′ Olivieri), Meazzi (86′ Frateschi), Tosi (72′ De Simone). A disp. Tozay, Poverini, Pietrelli, Reali, Monarda, Muller, Antonioni. All. Volpe

ARBITRO: Sig. Perri della sezione di Roma

RETI: 22′ Bruno (VE)

NOTE: Ammoniti Bechini, Balducci, Andreis, Olivieri

PISA – Si ferma subito la corsa della Primavera nerazzurra nella Coppa Italia di categoria.

I ragazzi di mister Masi escono comunque a testa alta e con l’amaro in bocca dal confronto diretto esterno con il Monza, puniti soltanto da un gol siglato nei minuti finali del secondo tempo supplementare. I nerazzurri, infatti, si sono visti raggiungere due volte e a niente è servita una super parata di Falsettini a neutralizzare un penalty avversario.

Una buona prova quella di Capitan Penco e compagni con tanti segnali positivi in vista dell’inizio del campionato

MONZA: Rubbi, Amato (1′ st Falzoni), Moracchioli (25′ st Calabro’), Lombardi (25′ st Savino), Saio, Robbiati, Colferai, Vallisa (1′ st De Paoli), Folla (1′ st Caccavo), Pucci, Salducco. A disposizione. Ravarelli, Sacchini, Kojdheli, Caronni, Gambino, Dal Miglio. Allenatore Riccardo Allegretti.

PISA: Falsettini, Romeo, Mauro, Macchi, Pasquini, Penco, Pantani (20′ st Mazzei), Sibilio (20′ st Susso), Panattoni (7′ pts Petrini), Andreano (37′ st Montanino), Arapi (7′ pts Sabia). A disposizione. Selmi, Romiti, Memorato, Cianciolo, Gulli. Allenatore. Marco Masi.

Arbitro. Maria Sole Ferrieri Caputi (Moroni-Torraca).

Reti. 19′ pt Panattoni, 10′ st Colferai, 27′ st Mauro, 29′ st Caccavo, 12′ sts Colferai.

Note. Al 7′ sts Falsettini ha parato un calcio di rigore di Caccavo.

PISA – Al “Mauro Matteoli” arriva il Pisa Primavera di mister Marco Masi che affronta alle ore 19 il Fratres Perignano nel primo impegno della stagione.

Dopo tanto tempo, nel rispetto delle imposizioni dettate dalla Federazione e dal Ministero della Salute riguardanti il Covid-19, il Matteoli riapre le sue porte e far ritrovare quella passione che negli ultimi mesi è venuta a mancare a causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito tutto il mondo.

Gli sportivi sono invitati ad assistere a questa amichevole tra il Fratres Perignano e il Pisa Primavera.

PISA – Adesso è ufficiake. Il Pisa Sporting Club ha affidato l’incarico di Responsabile Tecnico della formazione Primavera a Marco Masi.

Si tratta di un nuovo ritorno in nerazzurro per il tecnico pisano che dopo aver conquistato, da calciatore, con il Pisa la promozione in serie A nella stagione 1984-85, ha ricoperto diversi ruoli nel corso degli anni proprio nei quadri tecnici della società nerazzurra.

Marco Masi è stato infatti già tecnico della formazione Berretti (2002-2004), allenatore in 2° della Prima squadra sotto la guida di Antonio Cabrini, e responsabile tecnico della Prima Squadra nella stagione 2004-2005 (serie C).

Nella suo palmares anche due vittorie nel Campionato Nazionale Dilettanti sulle panchine di Pontedera (2011-2012) e Pianese (2018-2019).