Carlo Battini: “La trattativa con gli americani è chiusa. Mi ritengo libero di trattare il Pisa con altre persone”

PISA – Bye Bye America. E’ proprio il caso di dire cosi. Si è chiusa ufficialmente la trattativa tra il presidente Carlo Battini e l’imprenditore americano Venanzio Cipollitti, proprietario della multimazionale Inteligensa, che aveva dichiarato la volontà di acquisire le quote di maggioranza della società di Piazza della Stazione.

Carlo Battini presidente dell'Ac Pisa 1909 (Foto Massimo Ficini)
Carlo Battini presidente dell’Ac Pisa 1909 (Foto Massimo Ficini)

“Oggi intorno alle 12 – dice il presidente Carlo Battini – ho inviato una mail all’Avv. Gabriele Bonadio dicendogli che la trattativa con l’imprenditore americano è conclusa e mi ritengo libero di trattare la società con altre persone”. Alessandro Ruggeri, ex presidente dell’Atalanta è alla finestra e a giorni potrebbe chiudere l’acquisto del club, così come altri soggetti interessati al Pisa. Al momento però non si conosce l’identità. A giorni sarà formalizzato anche l’ingresso in società di Giacomo Carrari, imprenditore Garfagnino che dovrebbe acquistare circa il dieci per cento delle quote, oltre ad essere il prossimo sponsor nerazzurro, il Gruppo Carrarim sui pantaloncini del Pisa.

By