Capodanno Pisano, domani anche il Pisa 1909 in Duomo ma le previsioni non aiutano. Il programma

PISA – La nostra citta’ domani entrerà nel 2015 s.p. alle 12 di martedì 25 marzo, quando, alle 12, un raggio di sole, filtrando dalla vetrata della Cattedrale di Pisa, illuminerà una mensola posta sopra al Pergamo di Giovanni Pisano. Questo secondo la tradizione.

In realtà, le previsioni del tempo annunciano cielo nuvoloso e pioggia. Unica incognita l’instabilità primaverile: chissà che non ci sia una provvidenziale schiarita allo scoccare di mezzogiorno.

Le previsioni dal 24 al 26 marzo.

Lunedì 24 marzo – Cielo generalmente nuvoloso con possibilità di brevi schiarite. Vento debole, variabile da Sud, Ovest ed Est.
Temperature comprese tra 4°C e 13°C

Martedì 25 marzo – Cielo nuvoloso, con precipitazioni deboli e schiarite nel pomeriggio. Vento debole da Nord-Est e Sud-Ovest.
Temperature comprese tra 3°C e 15°C

Mercoledì 26 marzo – Nuvoloso in mattinata, con possibilità di piogge deboli e schiarite nel resto della giornata. Vento debole da Est/Nord-Est. Temperature comprese tra 6°C e 14°C

IL PROGRAMMA DI DOMANI MARTEDI’ 25 MARZO

Ore 9,15. Accoglienza dei Sindaci della Provincia e delle Autorità ospiti presso il Palazzo Comunale con cerimonia di augurio da parte del Sindaco della Città di Pisa

Ore 10,00. Solenne corteggio storico da varie piazze cittadine ed ingresso in Duomo con la partecipazione dei Gruppi Storici del Comuni della provincia, delle Associazioni Pisane e delle Manifestazioni Storiche Cittadine

Ore 10,45. Convergenza di tutti i cortei storici in Piazza dei Cavalieri e dimostrazione della Scuola delle Manifestazioni Storiche

Ore 11,15. Partenza Solenne Corteggio Storico riunito da P.zza Cavalieri a P.zza Duomo – Ingresso e schieramento in Cattedrale

Ore 12,00. Duomo di Pisa – Solenne cerimonia del Capodanno Pisano – Saluto al Raggio di Sole che segna il nuovo anno pisano “ab incarnazione Domini” – suono delle campane cittadine.

Ore 13,00. Piazza dell’Arcivescovado. Saluto al Popolo Pisano ed agli “Anziani” da parte degli Sbandieratori Musici “Città di Pisa” e dei figuranti pisani

Ore 13,30 Pranzo del Capodanno stile pisano dei figuranti del corteo storico

Ore 16,30 Sede Amici di Pisa – via Pietro Gori, 17 – Lo storico Paolo Gianfaldoni parlerà del Capodanno Pisano, dalle sue origini ai tempi d’oggi.

Ore 21.00 Vicopisano, piazza Domenico Cavalca – Brunelleschi & Cioccolato – Visita notturna alle case-torri di Vicopisano insieme al prof. Giovanni Ranieri Fascetti. Al termine possibilità di visitare la Rocca del Brunelleschi e di bere una cioccolata calda. A cura dell’associazione I.Rosellini

ANCHE IL PISA 1909 IN DUOMO. Anche quest’anno il Pisa 1909 parteciperà alle celebrazioni del Capodanno Pisano. La squadra e lo staff tecnico al completo sarà presente all’interno della Cattedrale del Duomo di Pisa per assistere alla solenne cerimonia che alle ore 12.00 di domani, 25 marzo, segnerà l’inizio del nuovo anno pisano “ab incarnazione Domini”.

20140324-145745.jpg

You may also like

By