Camminamenti sulle mura: il Tar chiede al Comune la privacy per i residenti

PISA – Una sentenza del TAR chiede all’Amministrazione Comunale di Pisa “di prendere le più adeguate soluzioni tecniche di protezione della riservatezza personale dei residenti vicino ai camminamenti delle antiche mura pisane”.

“Pertanto- dice ancora la sentenza del Tar- si dispone l’inibizione all’uso turistico dei camminamenti sino all’adozione delle soluzioni tecniche sopra menzionate”.

Una panoramica dalle mura cittadine (Foto Francesca Cetera)

L’Amministrazione Comunale fa sapere che le mura antiche, compresi i camminamenti, sono ancora un cantiere aperto, il cui termine è previsto nel 2014. Tanto è vero che le uniche due visite ai camminamenti delle antiche mura sono state straordinarie e hanno seguito, per la sicurezza, l’iter previsto per qualsiasi cantiere. Comunque, già al termine delle due visite, il Comune aveva dichiarato che nel terminare i lavori “ci sarà l’impegno più conseguente ad adottare soluzioni tecniche per la privacy e anche per la sicurezza delle abitazioni dei residenti.

Ufficio Stampa Comune di Pisa

You may also like

By