Calcioscommesse: Lecce in Lega Pro, Grosseto resta in B

PISA – La Corte di Giustizia Federale presieduta da Gerardo Mastrandrea ha accolto il ricorso del Grosseto, che resta in serie B, mentre per il Lecce si prospetta il campionato di Lega Pro.Ribaltato primo grado. Una settimana fa c’era stata la sentenza di primo grado emesse dalla Commissione Disciplinare Nazionale in relazione ai filoni del calcio scommesse relativi alle inchieste condotte dalle Procure di Bari e Cremona.

Grosseto salvo. Per effetto della decisione è stata annullata al Grosseto l’esclusione del club dal campionato di Serie B e l’inibizione del presidente maremmano Piero Camilli.  Respinti tutti gli altri ricorsi, compresi quelli del Procuratore Federale Palazzi rispetto ai proscioglimenti decisi in primo grado.

Lecce in Lega Pro. Per il Lecce confermata quindi la sanzione dell’esclusione dalCampionato di competenza di Serie B con assegnazione da parte del Consiglio Federale a uno dei campionati di categoria inferiore e l’ammenda di € 30.000. Probabile che la squadra salentina finirà nel girone del Pisa che al momento è a 16 squadre.

You may also like

By