Calcio femminile: in Serie D il La Cella regola la Bellaria nel derby

PISA – Torna alla vittoria La Cella femminile e per di più nel derby contro la Bellaria Cappuccini: un derby infuocato e pieno di emozioni, interpretato molto sul piano fisico. Cielo sereno, temperatura mite, campo pesante per le piogge dei giorni scorsi. La partita si mantiene su un certo equilibrio, finchè Calvanese non riesce a trasformare in rete un calcio di punizione: si tratta di un gol veramente spettacolare con palla calciata dalla tre quarti che si infila nell’angolino alto.Sul finire del primo tempo arriva anche il raddoppio, questa volta tocca a Mangiaracina risolvere in qualche modo una mischia nell’area avversaria.Ovviamente la Bellaria non ci sta, nella ripresa spinge sull’acceleratore e conquista la tre quarti. Si vede che la partita è molto sentita, e oltretutto diventa sempre più spigolosa. A metà del secondo tempo la Bellaria accorcia le distanze, anche in questo caso risolvendo una mischia in area. Sul 2-1 si moltiplicano gli sforzi (e purtroppo anche le polemiche contro l’arbitro), ma non c’è niente da fare, questa volta è La Cella a gioire per una vittoria. Ci si rallegra anche per la convocazione in rappresentativa regionale di Anna Rotaru e Beatrice Calvanese, che il prossimo 27 dicembre dovranno partecipare al raduno che si terrà a Calenzano. Domenica prossima invece le ragazze della Cella saranno a Casentino per una lunga trasferta prima della sosta natalizia. Ecco i risultati e la classifica in Serie D: Barga-San Lorenzo 3-3, La Cella-Bellaria 2-1, Gavorrano-Chianciano 2-5, Montecatini-Seravezza 4-1, San Miniato-Casentino 1-3. Riposa: San Giusto. Classifica: Montecatini 24; Casentino, Chianciano 16; Seravezza, San Giusto 14; San Miniato 9; Gavorrano 8; La Cella, Bellaria 7; Barga 6; San Lorenzo 5.

By