Calcio femminile: in D sconfitta per il La Cella

PISA– Secca sconfitta per la Cella in casa del Casentino. A poco è servito il gol di Parola nel primo minuto di gioco, se non a creare delle false speranze su un pomeriggio che per il resto è andato tutto storto.Il Casentino è stato superiore in ogni zona del campo e ha meritato la vittoria, colpendo anche due volte il palo oltre alle quattro reti segnate. Per le pisane l’unica scusa è quella di non aver potuto schierare la squadra al completo (ma proprio per questo sarebbe stata opportuna una maggiore concentrazione). Il riscatto è atteso nell’anno nuovo, domenica il campionato si ferma per le feste natalizie, poi il 6 gennaio si riprende con la Coppa: a La Cella arriverà il fortissimo Ponte a Greve. Riepilogo decima giornata: San Lorenzo-Montecatini 0-3, Bellaria-Barga 0-2, Seravezza-Gavorrano 4-1, Chianciano-San Giusto 3-5, Casentino-La Cella 4-1. Riposava: San Miniato. Classifica: Montecatini 27; Casentino 19; Seravezza, San Giusto 17; Chianciano 16; Barga, San Miniato 9; Gavorrano 8; La Cella, Bellaria 7; San Lorenzo 5.

Casentiono – La Cella 4-1

LA CELLA: Gioli; Lazzerini Ca., Lazzerini Co. Della Croce, Orlandini; Rotaru, Picchi, Teodori, Ramagli (Koci); Mangiaracina, Parola. All. Teodori.

By