Amichevole. Il Pisa batte il Ponsacco con i gol di Arma e Finocchio

PONSACCO – Buon galoppo per il Pisa di mister Piero Braglia, che al “Comunale” di Via della Rimembranza batte (2-0) il Ponsacco (serie D) con le reti di Arma nel primo tempo e di Finocchio nella ripresa.

Il tecnico nerazzurro schiera il tridente Floriano, Arma, Arrighini e il nuovo acquisto Ricciardi. A riposo Iori (sempre dolorante alla spalla per la botta di domenica a Teramo) e Costa che è rientrato solo nella serata di ieri dopo l’impegno con la Nazionale Under 20 di Evani in amichevole a Pistoia. Il Ponsacco schiera il nuovo acquisto Tricoli arrivato due giorni fa dall’Ischia (Lega Pro).

IL MATCH. Pisa (in maglia nerazzurra) schierato con un iniziale 4-4-2 con Arma e Arrighini di punta e Floriano a sinistra sulla linea dei centrocampisti. Dopo un sinistro di Floriano (5′) bloccato a terra da Cappellini, il Pisa passa (7′): lancio con il goniometro di Paci per Arma che lascia rimbalzare il pallone a terra e con il sinistro batte l’estremo difensore ponsacchino in uscita sul palo più lontano: 0-1. Il Pisa si fa vedere con buona continuita’ soprattutto sulla destra dove opera Frediani. Non molte le occasioni con un Ponsacco (in maglia rossa) che si fa apprezzare per qualche buon fraseggio. Da segnalare per il Pisa un bel tiro di sinistro di Floriano dopo un dribbling su un avversario che termina sull’esterno della rete e un brutto fallo su Arrighini da parte di Bartoli che si becca l’ammonizione e i fischi del pubblico presente al “Comunale” di Ponsacco. Al 35′ il Pisa beneficia di un rigore: fallo di Fiale su Floriano con Arma che si incarica della battuta, ma così come con il Forlì si fa parare il tiro dagli undici metri da Cappellini.  Poco prima del rigore fallito il Ponsacco effettuava il primo cambio: fuori Brega e dentro Pirone. Nel finale di primo tempo poche emozioni. La prima frazione si chiude sull’1-0 per i nerazzurri. Nella ripresa Braglia schiera una formazione sperimentale, dando spazio ai giovani Birindelli, Anichini, Favale, Nuti e Muca in coppia con Giovinco davanti. Anche mister Lazzini nella ripresa da spazio alle seconde linee (Il Ponsacco domenica sarà impegnato nella trasferta di Colle Val D’Elsa contro la Colligiana). La gara resta vivace. Per il Ponsacco ci provano dal limite Favilli e Bini con la palla che termina ampiamente a lato. All’alba della mezz’ora nel primo vero tiro in porta del Pisa, la squadra di Braglia raddoppia con Finocchio che conquista palla dopo un rimpallo favorevole a Nuti sulla destra entra in area e con il destro fulmina Ricciarelli sul primo palo: 2-0. Negli ultimi minuti c’è spazio per un ultima emozione con il traversone di Tamberi e il colpo di testa a botta sicura di Pirone che ad Adornato battuto termina sul palo. Finisce 2-0 per il Pisa che adesso è atteso domenica (ore 12.30) dalla prova con il Santarcangelo.

image

PONSACCO – PISA 0-2

PONSACCO: Cappellini, Bartoli, Razzanelli, Fiale, Tricoli, Balleri, Menichetti, Bortoletti, Brega (34′ Pirone) Vignali, Granito. A disp. Ricciarelli, Favilli, Doveri, Del Padrone, Lici, Bini, Tamberi, Barsotti. All. Giacomo Lazzini

PISA 1 TEMPO: Moschin; Dicuonzo, Paci, Rozzio, Sini; Frediani, Morrone, Ricciardi Floriano; Arma, Arrighini. A disp. Adornato, Birindelli, Favale, Mandorlini, Lisuzzo, Anichini, Nuti, Misuraca, Muca, Giovinco, Finocchio. All. Piero Braglia

PONSACCO 2 TEMPO: Ricciarelli; Bartoli, Lazzerini, Barsotti, Lici; Tamberi, Granito (60′ Bini), Del Padrone, Doveri, Favilli; Pirone. All. Lazzini

PISA 2 TEMPO: Adornato; Birindelli, Lisuzzo, Anichini, Favale; Nuti, Mandorlini, Misuraca, Finocchio; Muca, Giovinco. All. Braglia.

ARBITRO: Genovesi di Pontedera (Ass. Palermo-Cosci)

RETI: 7′ Arma, 74′ Finocchio

NOTE: giornata di sole, terreno in discrete condizioni. Spettatori circa 200. Ammoniti Bartoli. Angoli 7-6 per il Ponsacco. Al 35′ Arma fallisce un calcio di rigore. Rec pt 0′, St 0′.

You may also like

By