Al Teatro Verdi omaggio a Falcone e Borsellino

PISA – Al Teatro di Pisa va in scena, “Falcone e Borselino-il muro dei martiri”, in anteprima mondiale sabato 6 e domenica 7 aprile. E così che  il Teatro Verdi conclude la sua stagione lirica e lo fa ricordando due eroi mai dimenticati per il loro coraggio e il loro impegno, i due magistrati Falcone e Borsellino che hanno vissuto la propria esistenza per restituire dignità e legalità al nostro paese in una lotta alla mafia, senza mai tirarsi indietro, e che è costata loro la vita.

Gli attori Andrea Biagiotti e Marco Maria Casazza interpreteranno i personaggi di Falcone e Borsellino, ed entrano in scena solo sporadicamente in quanto i veri protagonisti sono Madre, Padre e Mafia, rispettivamente il soprano Lidia Tamburrino, il baritono Italo Proferisce e il basso Giuseppe Pellingra. In particolare Madre e Padre avranno il compito di dare eco al dolore dei familiari per poi lasciare  il posto al coro dei cittadini palermitani (coro Laboratorio Lirico S. Nicola) diretto da Stefano Barandoni, che invece simbolicamente rappresenterà il dolore della gente che si tramuta in rabbia contro quella parte della società malata.

You may also like

By