“Acque del Territorio”, apre al pubblico la nuova Sala al Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa

PISASabato 12 giugno apre al pubblico la nuova sala dell’acquario di acqua dolce del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, il più grande d’Italia, dedicata alle acque del territorio.

Con l’occasione, riapre anche l’acquario del Museo dopo il periodo di chiusura necessario per gli interventi di ampliamento e ammodernamento delle vasche, resi possibili grazie al contributo della Fondazione Pisa.

La nuova sala, chiamata ‘’Le acque del territorio’’ ospiterà quattro vasche con pesci e altre specie tipiche della nostra zona, in particolare dei bacini dei fiumi Arno e Serchio. La scelta di dedicare una sala alle acque interne della Toscana è in linea con il forte legame del Museo con il territorio. Un legame che è andato intrecciandosi nel tempo con un impegno sempre più marcato in termini di conservazione, salvaguardia della biodiversità e sostenibilità ambientale.

Proprio in quest’ottica è stata rimodernata anche l’adiacente Galleria dell’acquario, che, oltre a descrivere l’evoluzione dei pesci, racconta le diverse tipologie di ambienti naturali dove vivono le specie d’acqua dolce nel mondo, sottolineando le connessioni ecologiche che sono alla base di questi delicati e preziosi ecosistemi, spesso minacciati dall’azione dell’uomo.

Con la valorizzazione del ruolo dell’acquario in termini di conservazione della biodiversità e soprattutto di rapporto diretto con gli animali vivi, il Museo si augura di poter contribuire sempre di più alla conoscenza e alla salvaguardia degli ecosistemi dulciacquicoli del territorio e del mondo.

Sabato 12 giugno è prevista l’apertura ufficiale al pubblico e per l’occasione il Museo propone una serie di visite guidate con ingresso gratuito all’Acquario. Le visite si svolgeranno in presenza alle ore 10, 11, 15, 16, 17 e 18 e avranno la durata di 45 minuti. Sarà possibile prenotare la visita alla biglietteria del Museo al numero 050 2212970/80, in orario di apertura. Ciascuna visita è riservata ad un numero massimo di 10 partecipanti, nel rispetto delle normative vigenti.

Per l’ingresso al Museo e all’Acquario, al di fuori delle visite guidate, è necessaria la prenotazione online al link: https://www.msn.unipi.it/it/prenota-online/

Per informazioni:
www.msn.unipi.it
info@msn.unipi.it

By