Accordo Regione, Università e Comune: a Pisa 13 milioni di euro di investimento

PISA – Stamani Comune, Regione e Università firmano un protocollo che individua alcune opere fondamentali per la città, ne prevede il finanziamento e la ricerca di finanziamenti.

La firma del protocollo si tiene all’interno dell’area ex Macelli, simbolicamente scelta come esempio importante della realizzazione dei progetti Piuss che, insieme a Regione e Università, è destinata a dar vita alla Cittadella galileiana. Il protocollo si affianca all’altro firmato fra Comune e Regione nel 2013 con lo scopo di individuare le priorità per Pisa.

filippeschi firma carta diritti

Si aggiungono oggi alla Cittadella Aeroportuale e alla Cittadella Galileiana della Scienza e della Tecnologia, la Stazione Marconi, il Sistema Museale d’Ateneo presso l’Orto Botanico, l’Area della Cittadella esclusa dai fondi Piuss, il Palazzo della Sapienza la cui chiusura obbligata rappresenta un vulnus per l’intera città. Il protocollo conferma dunque le priorità già individuate e altre ne aggiunge perseguendo lo scopo di rilanciare turismo, cultura ed economia della città di Pisa.

You may also like

By