Abbonamenti CPT a Pisa, code infinite, un solo sportello e molte lamentele

PISA – Fare l’abbonamento per l’autobus alla Cpt a Pisa è un odissea. Ce lo confermano i tanti messaggi arrivati da molte mamme di tanti ragazzi che domani, mercoledì 15 settembre iniziano l’anno scolastico 2021-2022.

Sono giorni che passo davanti alla biglietteria e non mi fermo per le code interminabili. Sento le lamentele di tanti genitori costretti a stare in fila per ore. Ieri pomeriggio, dopo aver fatto quasi un’ora di fila che scorreva molto lentamente perché c’era un solo sportello aperto e i tempi per i nuovi fare i nuovi abbonamenti sono di circa sette, otto minuti. Alle 19:30 hanno chiuso lo sportello e ci hanno mandato via. Sono di nuovo qui in fila da un’ora, ho ancora molte persone avanti e la fila si allunga sempre di più. È vergognoso che, pur sapendo di un’intensificazione delle richieste di abbonamento ci sia un solo sportello aperto“. Queste le parole di alcune mamme pisane in coda per i propri figli. L’anno scolastico non inizia nel migliore dei nodi.

By