A bordo di uno scooter con 80 grammi di hashish: arrestato 39enne pisano

PISA – Viaggiava in sella a uno scooter con andamento incerto e quando gli agenti della polizia stradale di Pisa gli hanno intimato l’alt ha tentato di disfarsi di un involucro. Ma i poliziotti l’hanno visto e hanno recuperato 80 grammi di hashish.

Così per lo scooterista, un pisano di 39 anni, è scattato l’arresto e la detenzione ai domiciliari. Gli agenti lo hanno poi perquisito recuperando 235 euro in banconote di diverso taglio e trovando sotto la sella dello scooter un coltello a serramanico con evidenti tracce sulla lama di stupefacente dimostrando che era servito per tagliare l’hashish e confezionare le dosi acquisite dai diversi acquirenti.

Infine, il trentanovenne è stato sottoposto ad ‘alcoltest’ e ‘narcotest’ con esito positivo e dunque è stato accusato, oltre che di detenzione a fini di spaccio, anche di guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto influenza di stupefacenti.

Fonte: ANSA

By